INDUSTRIA / strutture per l’insonorizzazione

COIBENTAZIONE PIPING

Nel settore industria ci sono esigenze di bonifica di rumore anche per i fluidi transitanti all’interno di tubazioni, in particolare per i sistemi di refrigerazione o pompaggio gas. Tali tubazioni, solitamente, necessitano di lavorare a temperature controllate.

PRODOTTO

Il pacchetto di coibentazione acustica funziona anche come isolante termico. Per i climi freddi a volte s’impiega la soluzione a filo scaldante per evitare congelamento (a seconda del tipo di fluido).

SERVIZIO

La coibentazione acustica delle tubazioni serve a risolvere problemi di spettri di rumore concentrati su alcune frequenze fastidiose agli operatori o al confine. La tipologia standard d’insonorizzazione del piping consiste principalmente in: • applicazione di distanziatori verniciati con protezione fibro-ceramica nei punti di contatto con le tubazioni; • primo strato di lana minerale con densità minima di 80 kg/m3 (sp. 50 mm); • lamierino d’acciaio calandrato e zincato (sp. 1 mm); • secondo strato di lana minerale, densità minima di 80 kg/m3 (sp. min 50 mm); • foglio di piombo (sp. 1 mm); • terzo strato di lana minerale con densità minima di 80 kg/m3 (sp. 50 mm); • lamierino d’alluminio finale (sp. 1 mm), fissato a mezzo di viti autofilettanti in acciaio inossidabile debitamente sagomato e bordato. L’abbattimento acustico è di 20-30 dB(A) a seconda agli spettri acustici sorgenti

COMPONENTI

In caso di presenza di stacchi e valvole si realizzano opportune scatole che consentano regolazioni, manutenzioni e accessi.