INDUSTRIA / strutture per l’insonorizzazione

INSONORIZZAZIONI CONDOTTI DI SCARICO

In ambito industriale Cir Ambiente progetta, fornisce ed installa sistemi di scarico per turbine a gas.

PRODOTTO

I silenziatori sono realizzati a setti paralleli di adeguato spessore (minimo 250 mm). Sono costituiti da un pacchetto fonoassorbente composto da: • lana di roccia (densità 120 kg/m3); • feltro in fibra di vetro (sp. 6 mm); • stuoia in fibra di vetro (sp. 1,5 mm); • maglia antispolvero (mesh 1,8mm); • lamiera forata di contenimento (sp. min. 15/10).

SERVIZIO

I silenziatori inseriti nel condotto di scarico prevedono l’installazione di due semisetti fissati sulle pareti laterali del condotto; altri  silenziatori sono infilati entro apposite guide distanziali. Tale sistema consente la manutenzione straordinaria per l’eventuale sostituzione, dovuta al decadimento delle proprietà acustiche e meccaniche che può avvenire nel tempo (durata indicativa di esercizio: 10 anni). La COIBENTAZIONE ESTERNA si compone di strati in fibra ceramica alta densità (128 kg/m3), lana di roccia, fibra ceramica e lamiera di  chiusura esterna di finitura con spessori indicativi da 200 a 300 mm. La COIBENTAZIONE INTERNA è realizzata mediante un pacchetto coibente di fibra ceramica, lana di roccia e fibra, fissato tramite tavelle quadrate o rettangolari sormontate con pioli di fissaggio, con possibilità di gioco di scorrimento per le deformazioni termiche cicliche che avvengono all’interno del condotto in particolare a seguito delle accensioni e spegnimenti della macchina con conseguenti raffreddamenti e riscaldamenti repentini.

COMPONENTI

I condotti possono esser realizzati in acciaio inox AISI 409 o 304, CORTEN. Il condotto di scarico è composto da una struttura comprendente il telaio, la carpenteria portante, flange di raccordo. Sono previsti idonei giunti tessili di dilatazione coibentati per assorbire le deformazioni termiche, in particolare alle estremità del condotto e uno o più nello sviluppo a seconda della lunghezza complessiva.

ACCESSORI

In base alle esigenze del cliente è possibile dotare tali condotti di by-pass o deviazioni per manutenzione, chiuse da apposite serrande motorizzate (damper). Il condotto sarà sostenuto da idonee strutture di sostegno punto fisso e guida per il punto mobile mediante appoggio asolato per consentire le dilatazioni. La carpenteria può esser anche in acciaio solo zincato (a caldo) S275JR. Il dimensionamento avverrà con relazione di calcolo da ingegnere abilitato.