Title Image

HABITAT / barriere acustiche trasparenti

BARRIERA ANTIRUMORE CON PANNELLI IN PMMA

Barriera antirumore realizzata con pannelli in PMMA (polimetilmetacrilato), trasparenti e fonoisolanti, completi di telaio e guarnizioni. Il pannello in metacrilato, omologato RFI/Italferr, è costituito da materiale non rigenerato che può essere del tipo colato o estruso, colorato oppure incolore. Le lastre sono intelaiate con telaio perimetrale in acciaio zincato e verniciato su 3 o 4 lati e possono essere sovrapposte per raggiungere l’altezza desiderata.

 

DIMENSIONI NOMINALI:

Lunghezza: 3000 mm

Altezza variabile: da 500 a 2000 mm con multipli di 500 mm

Spessore delle lastre: 15, 18, 20 e 25 mm

CARATTERISTICHE:

Le caratteristiche tecniche del PMMA rispondono alla norma UNI EN ISO 7823 parti 1 e 2. Le guarnizioni sono in gomma EPDM e garantiscono sia la tenuta ermetica del sistema lastra-telaio, sia l’assorbimento delle dilatazioni dovute a fattori dinamici e termici. Il pannello è dimensionato per resistere all’impatto di oggetti e in base ai carichi di progetto, esso è inserito all’interno di montanti HEA o tubolari, opportunamente dimensionati secondo l’altezza globale della barriera ed è dotato di idonei sistemi di ancoraggio alla fondazione, nonché di tutta la bulloneria necessaria per dare il lavoro finito con la sola esclusione delle opere di fondazione.

VANTAGGI:
  • Personalizzazione: possibilità di impiego di lastre trasparenti colorate oppure con serigrafie.
  • Resistenza e sicurezza: lastre “armate” attraverso l’inserimento di fili in poliammide che, insieme ai cavetti di ritenzione, aumentano la resistenza del pannello e ne garantiscono la sicurezza in caso d’urto.
  • Curvatura delle lastre: alternativa originale che può avvenire a freddo o per termoformatura.
  • Ottimo isolamento acustico: Fonoisolamento classe B3 secondo le norme UNI EN 1793.
ACCESSORI AGGIUNTIVI:

Cavetti di ritenzione.

Sistema di bloccaggio con elementi di spinta.

Guarnizione “a tenuta d’acqua”.

Guarnizione “a labbro”, la quale si comporta anche come isolatore dielettrico.

“Armatura” con inserimento di fili in poliammide.

Versione con omologazione RFI/Italferr.